Connect with us

Cronaca

Carabinieri smascherano 119 furbetti del Reddito di cittadinanza

Published

on

Nei soli primi cinque mesi di quest’anno, 119 persone sono state denunciate dai Carabinieri del Comando Provinciale di Rieti e del Nucleo Ispettorato del Lavoro per l’indebita percezione del reddito di cittadinanza.

Si tratta del frutto di un’attività svolta in sinergia con le Compagnie di Cittaducale, Poggio Mirteto e Rieti: nella maggior parte dei casi l’illecito è stato commesso attraverso la presentazione di dichiarazioni e documenti falsi, oppure omettendo di comunicare quelle informazioni che altrimenti avrebbero impedito di ottenere il reddito di cittadinanza.In altri casi, invece, i beneficiari del reddito, dopo essersi assicurati la concessione, senza averne titolo, non hanno comunicato le variazioni del proprio reddito o patrimonio.

È stata così bloccata l’indebita percezione del reddito di cittadinanza da parte di 119 cittadini, per un ammontare complessivo pari ad oltre 703mila euro.

Difficile invece quantificare il danno stimato per l’erario scongiurato dalle indagini condotte. La cifra si attesta senza dubbio ben oltre il milione e mezzo di euro. Il caso più eclatante è senz’altro quello di una donna, denunciata dal Nucleo Operativo e Radiomobile di Cittaducale, che pur beneficiando del reddito di cittadinanza viaggiava per le strade con un’auto di lusso del valore di circa 50mila ero, vivendo per giunta in una villa a Roma, intestata al compagno, del valore di ben 700mila euro.

Continue Reading

Cronaca

Guardia di Finanza, 248° anniversario: il bilancio operativo dell’ultimo biennio

Published

on

Continue Reading

Cronaca

Cittaducale, forza il posto di blocco e fugge nel bosco: continuano le ricerche

Published

on

I Carabinieri di Cittaducale hanno intercettato una Volkswagen Passat, nei pressi di Castel Sant’Angelo, con il conducente che non si è fermato all’ALT imposto dai militari. Da accertamenti effettuati immediatamente dalla Centrale Operativa, l’auto risultava rubata, nel pomeriggio precedente, a Silvi Marina, in Abruzzo. Il prolungato inseguimento ha consentito ai militari di raggiungere l’auto. Il conducente, vistosi costretto a fermare la corsa e abbandonata l’auto sul ciglio della strada, si è dato alla fuga a piedi nel bosco limitrofo. Le ricerche dell’uomo, effettuate da personale del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Cittaducale e protrattesi fino alla mattina seguente, hanno dato esito negativo. Sull’autoveicolo, sottoposto a sequestro, verranno eseguiti i rilievi tecnicoscientifici volti a dare un nome all’autore del furto. Si dà atto, come di consueto, che il procedimento Penale è ancora nella fase delle indagini preliminari e che eventuali responsabilità penali saranno valutate dall’Autorità Giudiziaria

Continue Reading

Cronaca

Polizia, arrestato uomo responsabile di tre rapine

Published

on

Continue Reading
Hide picture