Connect with us

prima pagina

Regione, due importanti iniziative per il mondo scuola

Published

on

La Regione Lazio, in collaborazione con Arsial, ha pubblicato il nuovo bando di “Sapere i Sapori”, il programma regionale di comunicazione ed educazione alimentare e ambientale, dedicato alle scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo grado e di secondo grado. Sono disponibili 182mila euro, ripartiti proporzionalmente sulle diverse province laziali in base alla consistenza demografica, e ciascun progetto sarà finanziabile per un massimo di 2mila euro per scuola, partecipando alla call pubblicata su www.arsial.it sino a esaurimento fondi.

“Dopo due anni finalmente possiamo ripartire con il programma Sapere i Sapori – dichiara l’Assessora Agricoltura, Enrica Onorati – destinato all’educazione alimentare e ambientale nelle scuole del Lazio. Grazie a Sapere i Sapori, la Regione Lazio è riuscita a garantire, nel corso degli anni, compresi gli ultimi particolarmente difficili, un valido programma di educazione alimentare alle ragazze e ai ragazzi del nostro territorio, attraverso il finanziamento di migliaia di progetti attuati da istituti scolastici in tutte e cinque le province. Un impegno che, insieme alle comunità scolastiche e al fianco di tutte i soggetti istituzionali coinvolti, vogliamo rilanciare e ulteriormente valorizzare”.

Soddisfatto l’assessore alla Scuola, Claudio Di Berardino che ha anche annunciato, attraverso una nota, l’approvazione della delibera per le borse di studio 21/22 con un importo complessivo pari a 3 milioni e 600mila euro. “Potranno presentare domanda gli studenti residenti nel Lazio che frequentano, nell’anno scolastico 2021/22, un Istituto secondario di secondo grado statale o paritario o i primi tre anni di un Percorso triennale di IeFP e con un ISEE familiare non superiore a 15.748,78 euro – ha dichiarato Di Berardino – Sarà affidata ai Comuni la raccolta delle domande di accesso alla borsa di studio degli studenti residenti nel proprio territorio, la valutazione formale della loro ammissibilità in base ai requisiti previsti dalla delibera regionale, e la trasmissione degli elenchi delle domande ammissibili alla Direzione Regionale Istruzione, Formazione e Lavoro. Una buona notizia per le studentesse e gli studenti del nostro territorio”.

Continue Reading

Cronaca

Guardia di Finanza, 248° anniversario: il bilancio operativo dell’ultimo biennio

Published

on

Continue Reading

Eventi

La Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino torna a Rieti dal 24 al 28 agosto 2022

Published

on

Continue Reading

Ambiente

Peste Suina, 9mila cinghiali da abbattere nel prossimo biennio

Published

on

Continue Reading
Hide picture