Connect with us

prima pagina

Sindacati, nuovo stato di agitazione per il tema assunzioni

Published

on

Le sigle sindacali del comparto sanità tornano ad intervenire sulla proroga dei contratti a tempo determinato e l’attivazione delle procedure di stabilizzazione dei dipendenti ASL del comparto e della dirigenza. CGIL, CISL, UIL, FIALS e FASSID hanno indirizzato la nota, oltre che alla Dg Marinella D’Innocenzo, anche al Prefetto, alla Questura, al Presidente Nicola Zingaretti e all’ Assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato. La nota fa riferimento allo stato d’ agitazione proclamato dalle organizzazioni sindacali affinché la ASL di Rieti onorasse l’accodo sottoscritto tra Regione Lazio e sindacati riguardante il rinnovo al 31 marzo di tutti i contratti a tempo determinato.

“Il 28 marzo scorso – si legge nella nota – la DgD’Innocenzo nel corso del tentativo di conciliazione presso la Prefettura di Rieti aveva affermato testualmente: “l’Azienda ha deciso di prorogare i contratti a tempo determinato fino al 31.12.2022 ma, a distanza di tre giorni, il direttore generale si è smentita da sola visto che ha invece adottato, il primo di aprile, una Deliberazione con cui dispone la prosecuzione del rapporto di lavoro del personale a tempo determinato fino al 30 giugno e non più a dicembre”. Le organizzazioni sindacali, considerato che con l’adozione della nuova delibera che anticipa la fine del contratto di sei mesi, e mancando provvedimenti di proroga per il personale della dirigenza sanitaria, rilanciano la proclamazione dello stato d’agitazione e chiedono alla Direzione Generale della Asl di Rieti di mantenere gli impegni assunti lasciando la scadenza della proroga al 31 dicembre di tutti i contratti a tempo determinato del Comparto e della Dirigenza e di procedere con le stabilizzazioni per i lavoratori che ne hanno diritto.

I sindacati hanno attivato anche una mediazione con la Regione Lazio, chiedendo risposte immediate per la tutela di tutti i lavoratori e continueranno con l’affissione di bandiere e vessilli fuori dalle sedi Asl.

Continue Reading

Politica

Polis, Speciale Amministrative 2022

Published

on

Continue Reading

prima pagina

2 giugno, si prevede un ponte in trasferta per 9mln di italiani

Published

on

Continue Reading

lavoro

ASM, dipendente sanzionato per aver fatto una doccia. La UIL vince il ricorso

Published

on

Continue Reading