Connect with us

prima pagina

Il vice sindaco Sinibaldi e la consigliera Rosati plaudono alla pubblicazione del bando governativo su fondi per l’università

Published

on

Dopo la preoccupazione espressa qualche settimana fa in conferenza stampa dal presidente della Sabina Universitas Antonio D’Onofrio arriva finalmente la conferma della pubblicazione del bando da parte dell’agenzia della coesione destinato all’Università che porterà a Rieti 15 milioni di euro.

SODDISFATTI SINIBALDI E ROSATI – Il vice sindaco Daniele Sinibaldi e la consigliera con delega alla scuola Letizia Rosati hanno accolto con soddisfazione le decisione del ministro alla Coesione territoriale, Mara Carfagna. “L’arrivo dei fondi – scrivono in una nota Sinibaldi e Rosati – apre a nuove opportunità, nuovi corsi e al consolidamento del consorzio universitario reatino e sono il frutto di un lungo percorso che ha visto anche il Comune di Rieti in prima fila per salvare l’università a Rieti. Prima, pagando gli ingenti debiti accumulati nei confronti del consorzio prima del nostro arrivo e, successivamente, con l’iniziativa del sindaco Cicchetti che ha visto sedere allo stesso tavolo tutti gli attori istituzionali che potevano contribuire a garantire il futuro dell’Università”.

IN ATTESA DEL PROGETTO DI TUSCIA E SAPIENZA – L’augurio è che Tuscia e Sapienza presentino al più presto il loro progetto annunciato proprio dal presidente D’Onofrio durante la conferenza stampa. “Oggi Rieti appare meno isolata – chiudono vicesindaco e consigliere – e questo significa che tanto altro si potrà ottenere con un lavoro di squadra dove siamo pronti a dare il nostro contributo”

Continue Reading

Covid

D’Amato: continuano a salire i contagi. “Auspico l’obbligo vaccinale”

Published

on

Durante la videoconferenza della task-force regionale per il COVID l’Assessore regionale alla Sanità D’Amato ha comunicato i numeri odierni con 16.464 nuovi casi positivi e 14 decessi. A Rieti e provincia la situazione è sempre più critica con 501 nuovi positivi e soltanto 20 guariti. A Rieti città attualmente i positivi sono, come comunicato dall’assessore Onorina Domeniconi, 1160 e 10 i guariti. Si registra purtroppo anche il decesso di una 81enne ricoverata presso una casa di cura romana.

RECORD DI CASI – Durante la conferenza D’Amato ha parlato di record di casi e di tamponi sottolineando che la pressione su ospedali e operatori sanitari è dovuta principalmente a no-vax. “Auspico, ha ribadito, che si valuti seriamente l’obbligo vaccinale“.

CAMPAGNA VACCINALE – Proseguono intanto le vaccinazioni nel Lazio con la somministrazione di oltre 63mila dosi con un +14% rispetto al target commissariale. Superato il 96,5% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’90,5% degli over 12 sempre in doppia dose.

SALGONO VACCINAZIONI PEDIATRICHE – Aumentano anche le vaccinazioni nella fascia 5-11 anni con oltre 50 mila somministrazioni, e le terze dosi arrivate al 44% dei vaccinati. D’Amato ha parlato anche del potenziamento del contact tracing per le scuole con con 37 drive-in a disposizione degli studenti a partire dal 7 gennaio prenotando sulla piattaforma regionale. A Rieti e provincia si potranno effettuare in via del Terminillo, Passo Corese, Accumoli, Sant’Elpidio, Poggio Mirteto, Antrodoco e Magliano Sabina.

IL 6 OPEN DAY ALLA VERDIROSI – L’assessore alla Sanità ha anche ricordato l’open day dell’Epifania a Rieti, il 6 gennaio, presso la caserma Verdirosi per chi ha superato i 120 giorni da ultima somministrazione.

Continue Reading

prima pagina

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato l’ordinanza per la riapertura delle scuole il 10 gennaio

Published

on

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha firmato l’ordinanza per la riapertura delle scuole di ogni ordine e grado del Lazio e delle Istituzioni Formative che erogano percorsi triennali di istruzione e formazione professionale (IeFP) che riprenderanno in presenza il 10 gennaio.

LE PAROLE DI DI BERARDINO – “Nel Lazio la riapertura della scuola in presenza il 10 gennaio è un segnale importante di continuità che vogliamo dare agli studenti e alle loro famiglie, agli insegnanti e al personale scolastico” spiega l’assessore regionale alla Scuola Claudio Di Berardino. “Ricordiamo infatti che era prevista per circa il 20% degli Istituti la riapertura venerdì 7 gennaio e grazie a questo provvedimento il rientro a scuola in presenza sarà per tutti lunedì – prosegue Di Berardino – perché vogliamo continuare a garantire il diritto allo studio in presenza e in sicurezza. Inoltre sarà potenziato il contact tracing con drive-in a disposizione degli studenti in tutte le zone del Lazio.  Lavoriamo con l’obiettivo di permettere alle ragazze e ai ragazzi di andare ogni giorno a scuola, ma è necessario non abbassare la guardia e avere comportamenti responsabili che serviranno a garantire la possibilità di completare un anno in presenza. Riconfermiamo l’appello alle vaccinazioni, al rispetto delle regole, con il massimo impegno da parte di tutti in questa direzione”.

PRENOTAZIONE CONTAC TRACING – Per il contac tracing sarà possibile prenotare sulla piattaforma (https://prenota-drive.regione.lazio.it/main/home) con la tessera sanitaria e indicando l’Istituto scolastico.

Continue Reading

Cronaca

Incidente mortale, questa mattina, lungo la Salaria all’imbocco della galleria Collegiardino

Published

on

Incidente mortale, questa mattina, lungo la strada SS4 Salaria al Km.71, all’altezza dell’imbocco della galleria “Collegiardino”.

Coinvolta una sola autovettura, una Ford, con il conducente, R.L.P. del 1966, che è deceduto sul posto a causa di un malore visto che non ci sono segni di frenata o di collisione. Intervenuti sul posto i vigili del fuoco della sede centrale di Rieti e i sanitari del 118 con due ambulanze, oltre alla Polizia Stradale. Purtroppo per il conducente non c’è stato nulla da fare nonostante gli sforzi dei Sanitari del 118 per rianimarlo ed è deceduto sul posto.

Continue Reading