Connect with us

prima pagina

Piccoli comuni del Lazio, Avenali: Primo passo per l’acquisto di scuolabus elettrici

Published

on

E’ Cristiana Avenali, Responsabile Piccoli Comuni della Regione Lazio, ad annunciare con una nota, che “Con il voto di ieri la Giunta regionale del Lazio ha approvato, su proposta del Presidente Nicola Zingaretti di concerto con gli Assessori Alessandri e Corrado, una delibera che è il primo passo per lo stanziamento di 1 milione e 500.000 euro per il finanziamento dell’acquisto di scuolabus elettrici per i Piccoli Comuni del Lazio, cioè con meno di 5.000 abitanti”.

E’ NECESSARIO OFFRIRE SERVIZI FONDAMENTALI – “Si tratta di un risultato per il quale come Responsabile dell’Ufficio di Scopo “Piccoli Comuni e Contratti di Fiume” della Regione Lazio ho lavorato molto, perché è fondamentale fornire i Piccoli Comuni della nostra Regione di servizi come questo, aiutando a contrastarne lo spopolamento e facilitando la vita delle giovani famiglie. Investire su scuolabus elettrici è un’importante scelta di sostenibilità ambientale, ma anche di sostenibilità economica poiché permette ai Comuni di fornirsi di mezzi con costi di gestione notevolmente inferiori rispetto a quelli alimentati con i combustibili fossili, per altro senza dover sostenere l’investimento iniziale di cui si farà carico la Regione.

PRIORITA’ PER I PICCOLI COMUNI – E’ stata riservata particolare attenzione ai Comuni ancora più piccoli e quindi con maggiore bisogno: abbiamo previsto infatti che fra i criteri che concorrono alla definizione del punteggio vi sia un criterio di priorità per i Piccoli Comuni con meno di 2.000 abitanti. Ora la delibera andrà in Commissione competente, per poi tornare in Giunta per l’approvazione finale, così da poter partire subito a gennaio 2022 con il bando per l’assegnazione delle risorse”.

Continue Reading

Città

Notti bianche a Palazzo Dosi: nel weekend la mostra di de Chirico aperta fino alle 23

Published

on

Notti bianche anche a Palazzo Dosi, in questo primo week end di luglio: venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 luglio la mostra Giorgio de Chirico, gli spettacoli disegnati resterà aperta fino alle 23, in concomitanza con gli eventi organizzati in centro storico da Confcommercio Lazio Nord per l’inizio dei saldi e con il gran finale dei festeggiamenti Antoniani, che culmineranno domenica pomeriggio con la tradizionale Processione dei ceri. Alle migliaia di persone attese in centro a Rieti, la Fondazione Varrone offre così la possibilità di visitare fino a tarda sera la mostra-evento dell’anno, una rassegna di 55 opere di Giorgio de Chirico allestita in uno dei palazzi nobiliari più belli della città e che ha già totalizzato oltre 9.400 presenze. Questi gli orari completi: venerdì 1 luglio, ore 17-23; sabato 2 luglio ore 10-13, ore 17-23; domenica 3 luglio ore 10-13, ore 17-23. L’ingresso alla mostra è gratuito; non occorre prenotare. Tutte le informazioni sulla mostra su www.fondazionevarrone.it.

Continue Reading

Ambiente

Peste Suina, arrivano i Commissari UE

Published

on

Continue Reading

Carabinieri

Carabinieri, il Generale De Vita in visita al Comando Provinciale di Rieti

Published

on

Continue Reading
Hide picture