Connect with us

Politica

Rieti 2022, Sinistra italiana sul candidato sindaco: “Non possiamo attendere ancora”

Published

on

Inizia a scaldarsi il clima in vista delle amministrative Rieti 2022. Dopo la candidatura ufficiale a sindaco per il centrodestra di Daniele Sinibaldi, anche a sinistra si cerca l’identikit giusto per la tornata elettorale. Questo il comunicato di Sinistra Italiana Rieti sul tema.

“Il centrodestra ha dato ufficialmente avvio alla campagna elettorale, ufficializzando la candidatura a Sindaco di Sinibaldi, scelta che va in netta continuità con la giunta Cicchetti avendo avuto il neo candidato un ruolo di primo piano come Vice Sindaco, e quindi una responsabilità oggettiva e diretta sul crollo amministrativo e politico e sul declino attuale della città.
Di fronte a questa accelerazione, occorre una forte risposta, da parte del centrosinistra che invece è da qualche mese fermo in attesa di prendere una decisione sul candidato da contrapporre al centrodestra alle prossime elezioni amministrative.
Riteniamo che ormai non sia più possibile attendere ulteriori giorni per la decisione
Sinistra Italiana ha partecipato alle varie riunioni con convinzione per cercare di lavorare alla soluzione, ma non possiamo non prendere atto del notevole ritardo. Il nodo è quello delle primarie e su questo non sembra esserci condivisione. Ma è chiaro che dopo la candidatura del centrodestra non ci sono più alibi per continuare a rinviare questa scelta. La federazione e il circolo di Rieti di Sinistra Italiana ribadiscono con convinzione che per individuare il candidato a Sindaco lo strumento delle primarie è l’unico percorribile, perché oltre a risolvere in modo democratico, aperto e civico le diverse opzioni in campo, permetterebbe di iniziare da subito un confronto con la città. Ribadiamo infine che nessuno può pensare di imporre nel comune capoluogo un candidato calato dall’alto o peggio ancora imposto senza un passaggio democratico tra i cittadini reatini. Pertanto chiediamo la convocazione del tavolo entro e non oltre la prima decade di Dicembre, per sciogliere definitivamente il nodo primarie iniziando di fatto finalmente la campagna elettorale.”

Continue Reading

Comune

Il nuovo consiglio comunale di Rieti: ecco i nomi

Published

on

Inizia a disegnarsi il prossimo consiglio comunale con i risultati ufficiali delle elezioni dello scorso 12 giugno che hanno visto Daniele Sinibaldi diventare il nuovo sindaco di Rieti al primo turno contro Simone Petrangeli e Carlo Ubertini. Dopo giorni di attesa la prefettura ha rilasciato i dati ufficiali che vedono Fratelli d’Italia portare a palazzo di città ben 6 consiglieri: Giovanni Rositani, Claudia Chiarinelli, Claudio Valentini, Emiliana Guadagnoli, Annacarla Purificati e Roberto Carlucci. Sono 5 i banchi per la Lega con Oreste De Santis, Giorgia Broccoletti, Giuliano Sanesi, Maurizio Ramacogi e Giovanni Grillo. Da Forza Italia ne entrano 3 con Fabio Nobili, il più votato di questa tornata, Giovanna Palomba e Simone Labonia. Dalle civiche a sostegno del centrodestra ci saranno anche Chiara Mestichelli, Angelo Raimondi, Luigi Gerbino, Andrea Sebastiani, Antonio Emili e Pierluigi Giraldi. Roberto Donati, Lidia Nobili, Letizia Rosati e Onorina Domeniconi gli esclusi eccellenti al momento, bisognerà vedere dopo la nomina della giunta se ci sarà spazio per loro.
Negli scranni della minoranza insieme a Simone Petrangeli ci saranno tre consiglieri del Pd, Paolo Bigliocchi, Emiliana Avetti e Rosella Volpicelli. Gilberto Aguzzi, Arianna Grillo, Maurizio Vassallo, Elena Leonardi, Alessio Angelucci e Gabriele Bizzoca gli altri del centrosinistra che siederanno in consiglio. Restano fuori Domenico Di Cesare nonostante le 330 preferenze, i due big dem Alessandro Mezzetti e Vincenzo Di Fazio, out anche Mauro Rossi. Chiudono il quadro del nuovo consiglio Carlo Ubertini e il suo unico consigliere di minoranza Franco Evangelista.

Continue Reading

Politica

Nuovo corso di laurea a Rieti. Sinibaldi: “Università tema centrale”

Published

on

Questa mattina, presso la sede di Palazzo Aluffi, il Sindaco Daniele Sinibaldi ha partecipato alla presentazione del nuovo corso di laurea in Ingegneria dell’innovazione tecnologica per l’edilizia che partirà dal mese di settembre a Rieti.

“È una grande soddisfazione partecipare, come prima conferenza stampa da Sindaco, alla presentazione di un nuovo corso di laurea – dichiara Daniele Sinibaldi – Abbiamo lavorato duramente negli anni scorsi per rafforzare la presenza universitaria a Rieti tramite la Sabina Universitas e gli atenei di Sapienza e Tuscia. Rilanciare l’offerta formativa a Rieti è una priorità e, dopo l’inaugurazione di Palazzo Aluffi, oggi vediamo nascere nuovi corsi ai quali se ne aggiungeranno altri in futuro. L’Università e in generale la formazione sono uno dei temi centrali sui quali lavoreremo per concretizzare la strategia complessiva finalizzata a creare occasioni ed opportunità per le nuove generazioni sul territorio di Rieti”.

Continue Reading

Comune

Sinibaldi al lavoro per la nuova squadra amministrativa: ecco il toto giunta

Published

on

Con il successo di Sinibaldi messo in archivio, e con i risultati dei singoli candidati ancora non delineati, è già tempo di toto giunta. Si aprirà infatti ora il cosiddetto periodo delle “consultazioni” per cercare di capire chi formerà la nuova squadra amministrativa capitanata da Sinibaldi.

Primo nome da individuare quello del vicesindaco, che con ogni probabilità sarà in orbita Lega, secondo partito in città dopo Fratelli d’Italia. Giorgia Broccoletti, potrebbe essere un nome papabile, visto l’ottimo risultato delle urne, ma occhio anche a Sanesi e De Santis. Tra gli assessori, Giovanni Rositani potrebbe andare alla cultura, mentre Fabio Nobili, uno dei più votati, potrebbe avere i lavori pubblici. Da capire se Valentini sarà confermato al bilancio, mentre per Claudia Chiarinelli si potrebbero aprire le porte della presidenza del consiglio comunale. Interessante sarà anche l’ingresso in giunta alquanto probabile di Pierluigi Gilardi, il più votato della lista giovani, che potrebbe avere le politiche giovanili. Tornerà sicuramente l’assessorato allo sport, con Roberto Donati in pole position e che finalmente potrebbe avere maggior margine di manovra rispetto a questi ultimi cinque anni in cui lo sport era rappresentato solamente dalla delega. Interessante capire anche il ruolo che Sinibaldi darà a Chiara Mistichelli e Angelo Raimondi, che dovrebbero entrare in giunta. Probabile anche l’ingresso dell’ex assessore ai lavori pubblici Antonio Emili con Letizia Rosati che potrebbe essere riconfermata alla scuola.

Giovanna Palomba è la più accreditata a ricoprire il ruolo delle politiche sociali ma non si escludono colpi di scena. Anche Andrea Sebastiani e Luigi Gerbino potrebbero tornare in giunta, anche se il secondo potrebbe tornare anche in ASM. Ovviamente tutto dipenderà dai dati definitivi che verranno fuori dalle singole preferenze, i prossimi sette giorni saranno decisivi in quest’ottica per delineare la nuova squadra che avrà l’onere di amministrare Rieti nei prossimi cinque anni.

Continue Reading
Hide picture