Connect with us

prima pagina

Il presidente della provincia Calisse sul raddoppio della Salaria: “A breve inizieranno i lavori”

Published

on

Anche Mariano Calisse, presidente della provincia di Rieti che ha ospitato il tavolo tecnico sulla Salaria si è detto soddisfatto del piano programmatico come del progetto.
LE PAROLE DI CALISSE – Durante il suo intervento ha detto: “Sono passati quasi due anni da quando si è organizzata una riunione per far fronte al problema della Salaria e oggi, lo posso dire, è una bellissima giornata per l’intera provincia di Rieti e per la politica che riacquista fiducia da parte della cittadinanza. L’obiettivo che ci siamo posti è stato di raddoppiare la Salaria e ora ci siamo, un’opera di questo genere migliorerà e modificherà la vita sociale dell’intero territorio in meglio. Ampliare la Salaria significa anche ripensare tutto il sistema viario provinciale. Come Ente Provincia siamo e saremo a disposizione per aiutare la struttura commissariale a tessere i rapporti con i territori. La pandemia ha stravolto i territori e Rieti ne ha risentito di gran lunga. Voglio ringraziare soprattutto l’onorevole Fabio Melilli, perché è stato la figura di raccordo per poter arrivare alla realizzazione di questo progetto definitivo. Tra pochi mesi faremo vedere che sapremo portare a terra questi finanziamenti e far iniziare i lavori”.

Continue Reading

prima pagina

Il comune di Amatrice conferisce la Cittadinanza Onoraria alla Croce Rossa Italiana

Published

on

E’ stata consegnata, durante una cerimonia presso l’Auditorium Della Laga ad Amatrice, la cittadinanza onoraria alla Croce Rossa Italiana per il contributo dato durante i mesi che hanno seguito il terremoto del 2016. A consegnare la pergamena al  Vicepresidente nazionale Rosario Valastro, il sindaco di Amatrice Giorgio Cortellesi.

LE PAROLE DEL SINDACO CORTELLESI: Il primo cittadino ha tenuto a sottolineare che gli uomini e le donne della Croce Rossa “sono gli eroi della quotidianità italiana e in particolare, della nostra quotidianità. La loro presenza per noi è sinonimo di fratellanza, sicurezza, solidarietà e aiuto concreto e la cittadinanza onoraria è il segno di una vicinanza che deve continuare per vigilare la ripartenza”. Al termine della cerimonia è stata deposta, presso il monumento dei caduti ad Amatrice, una corona di fiori. Il vice presidente Valastro si è detto emozionato e grato per l’importante riconoscimento da parte di Amatrice, luogo simbolo di una tragedia nella quale i nostri volontari sono stati tra i primi a giungere per portare soccorso”. Il vice presidente della Croce Rossa Italiana ha voluto dedicare la cittadinanza onoraria a ciascuno dei soccorritori

Continue Reading

Ambiente

Oggi, 20 maggio, è la Giornata mondiale delle api

Published

on

Continue Reading

prima pagina

Amatrice, cittadinanza onoraria alla Croce Rossa Italiana

Published

on

Continue Reading