Connect with us

Cronaca

Spacciava in pieno centro. Denunciato 18enne

Published

on

Spaccio di sostanza stupefacente in pieno centro storico cittadino. E’ quanto accaduto nei giorni scorsi nell’operazione condotta dalla Polizia di Stato nell’ambito dei servizi di contrasto allo spaccio, servizi che hanno interessato, in particolar modo, le vie del centro. 

L’ARRESTO — Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura hanno denunciato in stato di libertà un cittadino albanese di 18 anni, resosi responsabile del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Sono stati proprio gli agenti ad individuare due giovani, nei pressi di Piazza San Francesco, mentre, con fare sospetto, si stavano scambiando delle banconote ed un involucro di piccole dimensioni, prima di allontanarsi velocemente dalla zona. Gli agenti hanno immediatamente bloccato uno dei due giovani mentre, l’altro, è riuscito a darsi alla fuga facendo perdere le proprie tracce, utilizzando il ponte pedonale sul Velino che lo ha condotto rapidamente verso Piazza Cavour. Il giovane fermato, identificato per il diciottenne albanese, da poco giunto nel capoluogo reatino, è stato trovato in possesso di un involucro contenente un grammo di cocaina ed una banconota da cinquanta euro, corrispettivo della dose appena ceduta al giovane datosi alla fuga.

LA PERQUISIZIONE — La successiva perquisizione effettuata nella struttura alloggiativa reatina dove è ospite lo straniero, ha consentito di rinvenire e sequestrare quasi 400 euro in banconote di vario taglio, probabile provento di attività illecite commesse dall’uomo. Il 18enne è stato quindi denunciato in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria, davanti alla quale dovrà rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli investigatori della Polizia di Stato stanno effettuando ulteriori indagini volte a verificare se lo spacciatore avesse dei complici.

Continue Reading

Cronaca

25enne arrestato per evasione dai domiciliari

Published

on

Continue Reading

Cronaca

Emergenza Ucraina: piattaforma per richiedere il contributo di sostentamento

Published

on

E’ disponibile dal 29 aprile La piattaforma del Dipartimento della Protezione Civile https://contributo-emergenzaucraina.protezionecivile.gov.it, che permette alle persone in fuga dall’Ucraina di richiedere il contributo di sostentamento. Il contributo è destinato a chi ha presentato domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea ed ha trovato una sistemazione autonoma anche presso parenti, amici o famiglie ospitanti.

Il sostegno può essere richiesto entro il 30 Settembre 2022 e viene riconosciuto per un massimo di tre mesi dalla data riportata sulla ricevuta di presentazione della domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea. In base al periodo trascorso tra la domanda e la richiesta di contributo, può essere riconosciuto per una quota mensile, per due quote mensili o per l’intero ammontare.

Il settore Servizi Sociali del Comune di Rieti ha fornito precise indicazioni per poter richiedere il contributo di sostentamento previsto dall’Ordinanza di Protezione Civile. Per richiedere il contributo sulla piattaforma è necessario il Codice Fiscale, un numero di cellulare e una e-mail. Il sostegno economico è di 300 euro mensili (per un massimo di tre quote) e prevede un’integrazione di 150 euro al mese per ciascun minore di 18 anni, erogata al genitore o all’adulto che sia riconosciuto tutore legale, purché abbia presentato domanda di soggiorno per protezione temporanea. La somma sarà erogata in contanti presso un qualsiasi ufficio di Poste Italiane presente in Italia.

Continue Reading

Cronaca

Montopoli, arrestato 50enne per porto abusivo d’armi

Published

on

Continue Reading