Connect with us

Cultura

A 50 anni dalla morte Rieti ricorda con un convegno il principe Potenziani

Published

on

Venerdì 26 novembre si terrà presso la Biblioteca Comunale “Paroniana” di Rieti un’importante giornata di studi nella ricorrenza dei 50 anni dalla morte del Principe Lodovico Potenziani, brillante protagonista della vita politica, economica, sociale nei primi decenni del XX secolo, organizzata dal Comune di Rieti in collaborazione con l’Archivio di Stato. In programma due sessioni di lavoro (dalle ore 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 17.30)

Continue Reading

Cultura

Contest di scrittura creativa a tema sul paesaggio e su Dante

Published

on

Dopo il successo dell’edizione precedente, torna il Contest di scrittura creativa a tema organizzato da SIMBAS coadiuvato dalla casa editrice reatina Funambolo edizioni.

IL CONTEST – Sviluppare il tema del paesaggio, in tutte le sue molteplici espressioni e riflettere su di esso come bene prezioso e fonte di ispirazione per scrittori e poeti: questi sono gli obiettivi del SIMBAS nell’ambito del progetto finanziato dalla Regione Lazio “DIVIN CANTORI – ANDAR PER SELVE E DIRITTE VIE, TRA PAESAGGI FISICI E PAESAGGI DELL’ANIMO”, con elaborati che abbiano anche richiami a Dante Alighieri, in occasione del settecentesimo anniversario della morte.

COME PARTECIPARE – La partecipazione al contest è gratuita e si articolerà in due sezioni: Autori Giovani, di età compresa tra gli 11 e i 19 anni compiuti, e Autori Adulti, over 20 ed è possibile partecipare mediante tre diverse categorie: la poesia, la canzone e la canzone RAP. Per ogni categoria e per ogni sezione sarà individuata una rosa di tre meritevoli, i cui nomi saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione.

Continue Reading

Cultura

Castelnuovo di Farfa si prepara all’Arte Piano International Festival

Published

on

Nasce nel cuore della Sabina uno spazio che possa regalare un momento di condivisione fra musicisti ma anche fra appassionati di musica. A Castelnuovo di Farfa docenti internazionali di alto livello hanno aderito al progetto musicale ”ArtePiano” proposto dal Direttore Artistico Prof. Niel Du Preez (SA) e dal Direttore Creativo Daniele Ciferri (IT) che hanno scelto il comune sabino come il luogo più ideale e suggestivo dove poter concretizzare il sogno di organizzare la prima edizione di questo evento artistico.

IL PROGRAMMA – Il Festival verrà presentato il giorno 4 Dicembre 2021 presso la Chiesa Parrocchiale di Castelnuovo di Farfa con uno speciale e spettacolare Concerto di Anteprima. Niel Du Preez e Mark Nixon apriranno questo nuovo scenario artistico e verrà presentato l’ ArtePiano International festival & Competition che avrà inizio il giorno 16 Luglio 2022 e terminerà il giorno 23 luglio 2022- Il suggestivo scenario offerto da Castelnuovo di Farfa farà da palcoscenico naturale della manifestazione dove poter svolgere le lezioni, masterclasses ed esibizioni, il tutto impreziosito da una serie di concerti di altissimo livello con artisti internazionali provenienti da Sud Africa, Giappone, Inghilterra, Svezia, Serbia, Bulgaria, Spagna e Italia.

Continue Reading

Cultura

Fondazione Varrone, approvato il previsionale 2022: due milioni di euro per il territorio

Published

on

Solidità, sostenibilità, sussidiarietà: sono i principi cardine del documento programmatico 2022 della Fondazione Varrone, stilato dal Consiglio di Amministrazione e approvato dal Consiglio di Indirizzo. Alla luce di un anno ancora caratterizzato dalla pandemia ma anche da una ripresa generalizzata dell’economia e dei mercati, la Fondazione conferma un volume di erogazioni al territorio pari a 1,8 milioni di euro.

COME SARANNO DIVISE LE RISORSE – Le maggiori risorse vanno al settore Educazione, istruzione e formazione (600.000 euro), allo Sviluppo locale (400.000 euro), seguiti da Arte, attività e beni culturali (300.000 euro)Volontariato, filantropia e beneficienza (300.000 euro). Per agli altri filoni di intervento – Sport, Salute e medicina, Protezione e qualità ambientale – vanno 50.000 euro a settore; la medesima cifra sarà a disposizione del Consiglio di Amministrazione per progetti propri. Nell’ottica di un auspicato ritorno alla normalità, è intenzione della Fondazione orientare le sue erogazioni tramite bandi, così da favorire il massimo accesso a tutti i soggetti.


IL COMMENTO DI D’ONOFRIO – “L’esperienza del Covid ci ha insegnato a ripensare il nostro ruolo e i nostri interventi, affrontando l’emergenza sanitaria e sociale e ragionando su scenari di medio-lungo termine – dice il presidente Antonio D’Onofrio–  – Sono maturate così operazioni come l’apertura a febbraio dell’hub vaccinale negli spazi dell’ex Bosi a spese della Fondazione e, a maggio, la pubblicazione del rapporto del Censis sull’impatto della pandemia nel reatino. Due progetti la cui importanza non è misurabile solo per i risultati prodotti ma anche per la tempestività con cui l’ente ha saputo programmarli e metterli a disposizione del territorio. Un metodo, questo, che guiderà l’azione anche nel 2022”. 

ELETTO IL NUOVO VICE PRESIDENTE – Nel corso della seduta il Consiglio di Indirizzo ha proceduto anche all’elezione del vice-presidente: la scelta è caduta sull’architetto Mauro Trilli, fino al 1984 capo sezione presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Rieti e successivamente impegnato da libero professionista a servizio di altri enti locali, imprese e privati. Trilli subentra all’ingegner Alberto Di Fazio, recentemente designato al Consiglio di Amministrazione della Fondazione. 

Continue Reading