Connect with us

Comune

Temporary Shops, pubblicato l’avviso pubblico. Si cercano locali in centro

Published

on

Temporary shop natalizi: cercasi locali in centro storico. L’Azienda Speciale, nell’ambito delle attività affidate dalla Camera di Commercio Rieti Viterbo, in collaborazione con il Comune di Rieti, ha pubblicato un avviso per individuare immobili commerciali non occupati nel centro storico del capoluogo reatino (via Roma – via del Duomo – via Cintia – piazza Vittorio Emanuele) ed in località Terminillo (Pian de Valli), da adibire a “temporary shops” in occasione del periodo natalizio.

L’AVVISO PUBBLICO — L’avviso, pubblicato sul sito della camera di commercio scadrà il prossimo 15 novembre. Le attività, previste nel periodo delle festività, consentiranno di animare le vie principale del centro storico di Rieti e di Terminillo che purtroppo, negli ultimi anni, hanno registrato un crescente tasso di mortalità delle attività commerciali, consentendo di dare lustro a palazzi storici e negozi commerciali inutilizzati da tempo. L’obiettivo è duplice: da un lato aumentare il grado di appetibilità turistica del territorio di Rieti al fine di sostenere e qualificare l’azione di promo-commercializzazione delle imprese locali, dall’altro rivalorizzare negozi storici delle vie principali ormai chiusi, con l’intento di contribuire fattivamente al rilancio del sistema commercio. Per la concessione dell’immobile per il periodo dal 20 novembre al 31 dicembre 2021, si prevede l’erogazione di un rimborso di 500 euro. Gli immobili verranno utilizzati delle aziende selezionate nel periodo 8 dicembre –24 dicembre.

Continue Reading

Comune

Svincoli per la Città di Rieti, il commento di Lorenzoni

Published

on

Proseguono i lavori di ANAS per gli svincoli per l’accesso alla città di Rieti dalla superstrada, con l’onorevole del Movimento 5 stelle Gabriele Lorenzoni che interviene sulle opere sbloccate dalle delibere CIPE durante il governo Conte 1.

“Ho effettuato una ispezione insieme al Commissario Straordinario alla S.S.4 Salaria Fulvio Soccodato accompagnato dai tecnici di ANAS e dalle imprese costruttrici – commenta Lorenzoni – per verificare l’avanzamento dei lavori, che hanno subito dei ritardi per il reperimento dell’acciaio per la costruzione dei ponti. Si tratta in particolare dei due ponti che verranno costruiti sopra il fosso Ranaro (a Campoloniano e a Villa Reatina, dove il nuovo ponte affiancherà quello storico, che rimarrà utilizzabile in un percorso ciclo-pedonale); il ponte che affiancherà il cavalcavia sopra la superstrada nei pressi del Convitto Alberghiero, ed il nuovo ponte che sostituirà quello sul fiume Turano nei pressi dello svincolo Rieti Ovest”.

La prima opera che aprirà nel mese di giugno sarà la nuova rotatoria di Fonte Cottorella, quasi completata, che consentirà la messa in sicurezza di quel tratto molto pericoloso. Tra i mesi di settembre e ottobre è prevista l’apertura della nuova strada, di circa un chilometro, che prolungherà lo svincolo del Nucleo Industriale tra Villa Reatina e Campoloniano (si innesterà in via Oreste di Fazio) e il raddoppio della Salaria tra i Vigili del Fuoco ed il Convitto Alberghiero, con le realizzazione delle rampe di uscita dalla superstrada. L’ultimo intervento, quello che coinvolge lo svincolo di Rieti Ovest e prevede anche la sistemazione del ponte ferroviario di Via Velina con l’annoso problema degli allagamenti, sarà completato nel 2023.

Continue Reading

Città

RFI: Giunta Comunale approva l’eliminazione di 7 passaggi a livello

Published

on

Continue Reading

Città

Petrangeli incontra i sindacati: lavoro e università i temi

Published

on

Proseguono gli incontri tra sindacati e candidati a primo cittadino per Palazzo di città. Questa volta è il turno di Simone Petrangeli con i rappresentanti della CISL Roma Capitale – Rieti, il Segretario Generale Carlo Costantini e il coordinatore della CISL del territorio reatino Paolo Bianchetti. Nel corso dell’incontro si sono approfonditi i temi oggetto della nota redatta dal sindacato con particolare rilevanza data al tema del lavoro, soprattutto riguardante i giovani e alla necessità di uno sviluppo locale legato alle peculiarità del territorio. Oltre al lavoro è stato affrontato il tema dell’Università e di politiche sociali più inclusive e infrastrutture materiali e digitali, sanità territoriale e il ruolo del comune capoluogo.

LE DICHIARAZIONI – Petrangeli e i sindacati hanno infine concordato sulla necessità di una attività amministrativa improntata al confronto e al dialogo continuo per poter coinvolgere l’intera comunità nelle scelte più importanti. Queste le parole del candidato sindaco del centrosinistra al termine dell’incontro: “Ci siamo confrontati su temi nell’auspicio comune di un confronto costante e costruttivo che vada anche oltre le elezioni amministrative”.

Continue Reading