Connect with us

prima pagina

Regione Lazio: 35 milioni di euro per nuovi asili nido, abbattimento delle rette e ristrutturazione

Published

on

Approvato dalla giunta regionale un contributo di 35 milioni di euro per il triennio 2021-2023 per nuovi asili nido, ristrutturazione di scuole per l’infanzia, abbattimento delle rette.

POLI PER L’INFANZIA E NIDI DOMESTICI – Oltre ai nuovi asili nido saranno realizzati anche Poli per l’infanzia dai Comuni e incentivati nuovi servizi integrativi realizzati da privati, in particolare nidi domestici gestiti in convenzione con il comune di riferimento. Sarà riconosciuto anche un finanziamento tra i 20 e i 35 mila euro per lavori di manutenzione delle strutture esistenti.

SERVIZI EDUCATIVI – In un’ottica di inclusione ed integrazione, sono previsti possibili incentivi per il sostegno ai servizi educativi che si avvalgono di educatori di Lingua Italiana dei Segni e di personale specializzato per lavorare con bambine e bambini non udenti. Promossa anche la realizzazione di progetti sperimentali, di avvicinamento alla lettura, alla lingua inglese e alla musica e l’utilizzo di materiale ecologico, la riduzione dell’uso della plastica e l’impiego di prodotti a chilometro zero.

SODDISFAZIONE DAL PRESIDENTE ZINGARETTI – “Ulteriori 35 milioni di euro per l’educazione e la crescita dei bambini e per offrire un sostegno economico alle loro famiglie, soprattutto di quelle più fragili, ma non solo, perché con questa delibera incentiviamo la creazione di nuovi servizi di qualità, coinvolgendo genitori, educatori e associazioni. Viene valorizzato il patrimonio immobiliare mettendo al centro la sicurezza dei nostri figli. La Regione Lazio vuole essere vicina alle famiglie e con questo provvedimento lo dimostriamo ancora una volta”, ha commentato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. “Con questo atto – spiega l’assessore alle Politiche Sociali, Alessandra Troncarelli – abbiamo definito i criteri di ripartizione delle risorse per lo sviluppo e la qualificazione dei servizi educativi, e stabilito un costo standard regionale del servizio di nido pubblico”.

Continue Reading

Città

“La Trota” tra i migliori 200 ristoranti al mondo. I fratelli Serva ieri ospiti a Porta a Porta

Published

on

Dopo essere stati inseriti tra i 200 migliori ristoranti del mondo dalla francese La Liste 2022, i fratelli Sandro e Maurizio Serva del ristorante La Trota, già premiato con due stelle Michelin e le forchette del Gambero Rosso, ieri sera sono stati ospiti di Porta a Porta.

LE PAROLE DI SANDRO SERVA – “E’ stato un grande piacere – ha scritto sulla sua pagina social Sandro Serva – essere presenti in un programma nazionale ed aver partecipato ad un interessante confronto sulla ristorazione e le guide del Belpaese”.

I FRATELLI SERVA E I LORO PIATTI – Nel programma condotto da Bruno Vespa, si è parlato delle nuove guide culinarie e di vini 2022, con spazio anche per alcuni dei migliori ristoranti d’Italia tra cui La Trota. I fratelli Serva hanno presentato uno dei loro piatti, ricevendo elogi e complimenti per essere l’unico ristorante che realizza piatti con pesce d’acqua dolce in Italia ad aver conquistato le due stelle Michelin.

Continue Reading

prima pagina

Vaccino ai bambini, l’assessore regionale alla Sanità D’Amato: “Nel Lazio dal 13 dicembre partono le prenotazioni”

Published

on

“Noi partiremo il 13 dicembre con le prenotazioni per i bambini tra i 5 e gli 11 anni“, lo ha annunciato Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, dopo il via libera dell’Aifa alla vaccinazione per i bambini compresi in questa fascia di età.

MINI HUB E CLOWN – Saranno 78 mini-hub con strutture dedicate agli under 12 allestite in tutte le Asl con la presenza di clown e aree dedicate all’intrattenimento per rendere più leggero il momento della vaccinazione come ha spiegato l’assessore regionale. Mettiamo in sicurezza i più piccoli e garantiamo loro la socialità”, ha spiegato D’Amato durante un’intervista radiofonica questa mattina.

PIANO PER LA VACCINAZIONE – “Pronto il nostro Piano per la vaccinazione dei bambini, già mobilitati 200 pediatri. Il programma partirà dal 23 dicembre e le famiglie verranno avvertite dai pediatri tramite Sms, non appena sarà possibile prenotare la dose e ci saranno pillole informative online supervisionate dall’ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Continue Reading

Asl Rieti

Prosegue il tour vaccinale della Asl, 110 le dosi somministrate a Magliano Sabina

Published

on

Prosegue il Tour vaccinale della Asl di Rieti che ieri ha visto gli operatori sanitari impegnati a Magliano Sabina con la somministrazione del vaccino antiCovid-19, anche in terza dose e antinfluenzale in co-somministrazione. Buona la risposta dei cittadini con 110 somministrazioni eseguite. Il 6 dicembre il tour sarà a Borgo Quinzio, comune di Fara in Sabina, in piazza S. Atanasio, nel piazzale della Chiesa, dalle 9 alle 16.

Continue Reading