Connect with us

prima pagina

“Ci vuole un villaggio”: open day per famiglie, bambini e ragazzi

Published

on

Partiranno lunedì le attività autunnali del progetto Ci vuole un villaggio, una comunità in gioco per costruire futuro, nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile. All’hub Civico 20 di via dei Crispolti, messo a disposizione dalla Fondazione Varrone da lunedì a venerdì un Open week consentirà di conoscere spazi e attività proposte a bambini, ragazzi e ai genitori dai partner del progetto.

PROGETTI PER BAMBINI E FAMIGLIE – Fino a dicembre per bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni sono previsti incontri di Educazione e sostenibilità ambientale, Educazione alla Cittadinanza e aiuto nello svolgimento dei compiti. Per le famiglie sarà attivato uno sportello di supporto alla genitorialità a cura dei Servizi Sociali del Comune di Rieti, per famiglie, formatori ed assistenti sociali sarà aperto uno sportello di consulenza socio-pedagogica sempre a cura dei Servizi Sociali.

A NOVEMBRE SI PARTE IN BASSA SABINA – A novembre aprirà il secondo dei quattro centri previsti in provincia, a Torricella, in uno spazio messo a disposizione dal Comune con una serie di attività coordinate dall’Istituto Comprensivo “Marco Polo” che vanno dall’arte performativa alle letture ad alta voce, dai corsi di Cittadinanza Attiva all’Educazione alla sostenibilità ambientale. Successivamente partiranno le attività per la Bassa Sabina, ospitate dal Centro Famiglie di Forano e a Borgorose.

LOTTA ALLA POVERTA’ EDUCATIVA – Entra quindi nel vivo il progetto di contrasto alla povertà educativa minorile che vede 14 partner pubblici e privati, uniti per dare vita a luoghi di incontro e crescita per bambini e ragazzi e di sostegno allo sforzo educativo delle famiglie.

Continue Reading

Ambiente

Oggi, 20 maggio, è la Giornata mondiale delle api

Published

on

Continue Reading

prima pagina

Amatrice, cittadinanza onoraria alla Croce Rossa Italiana

Published

on

Continue Reading

Asl Rieti

Asl in Piazza. Week end dedicato alla prevenzione oncologica

Published

on

Il 21 e il 22 maggio si svolgerà a Rieti e Cittaducale “Asl in piazza”, un evento organizzato dalla Asl di Rieti dedicato alla prevenzione oncologica che si rivolge alle donne nella fascia di età 50 – 74 anni per la prevenzione del tumore della mammella, alle donne nella fascia di età 25 – 64 anni per la prevenzione del tumore del collo dell’utero e alle donne e agli uomini nella fascia di età 50-74 anni per la prevenzione del tumore del colon retto. Un week end interamente dedicato alla prevenzione e alla sensibilizzazione con consulti e visite gratuite.

LA PRIMA GIORNATA — La prima giornata si svolgerà sabato 21 maggio a Rieti, in piazza Vittorio Emanuele II dalle ore 9:00 alle ore 18:00. La seconda giornata domenica 22 maggio dalle ore 9:00 alle ore 16:00 a Cittaducale in piazza del Popolo.  Grazie ad un poliambulatorio mobile di oltre 100 metri quadrati fornito di spazi dedicati all’attesa e di sale visita, i professionisti della Asl di Rieti e del coordinamento screening aziendale eseguiranno gratuitamente con prenotazione sul posto consulti ed ecografie mammarie, il test HPV, il Pap Test e la prenotazione degli screening oncologici della mammella e del colon retto con la distribuzione del test dedicato.   

LA DESK RECEPTION — La struttura mobile è inoltre fornita di un desk reception per l’accettazione e l’accoglienza dei cittadini, presso il quale verrà distribuito il materiale informativo sull’offerta screening oncologici della Asl di Rieti, attiva tutto l’anno su tutto il territorio della provincia di Rieti. 

Continue Reading