Connect with us

Cronaca

Rapina a Cittaducale nel 2018, arrestati due malviventi

Published

on

Arrestati dalla Squadra Mobile della Questura di Rieti due malviventi originari di Brindisi che nel 2018 si resero responsabili del reato di rapina aggravata presso la gioielleria Follie D’oro di Cittaducale. L’episodio avvenuto nell’ottobre di 3 anni fa coinvolse quattro uomini, con i volti coperti da passamontagna, che si erano introdotti nella gioielleria minacciando le commesse con una pistola semiautomatica per impossessarsi di oggetti preziosi e monili in oro per una valore complessivo di oltre 400.000 Euro. Gli Agenti della Polizia di Stato, immediatamente giunti sul posto, avevano raccolto le testimonianze ed individuato l’autovettura utilizzata per la rapina. Proprio l’immediato intervento aveva costretto i rapinatori ad abbandonare in tutta fretta l’autovettura ed i loro indumenti, al fine di evitare un probabile riconoscimento.

LE INDAGINI – Le indagini degli investigatori, unite a quelle della Polizia Scientifica di Rieti sugli abiti abbandonati dai malviventi, hanno consentito di individuare i due telefoni cellulari che erano stati utilizzati per la realizzazione del crimine, evidenziando gli spostamenti dei rapinatori da Brindisi a Rieti, e il Dna degli stessi. Tutte le evidenze investigative raccolte hanno così consentito al Sostituto Procuratore Rocco Gustavo Maruotti di richiedere l’emissione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere e, per il minore all’epoca dei fatti criminosi, la trasmissione degli atti al Tribunale per i Minorenni che ha emesso un analogo provvedimento.

Continue Reading

Cronaca

25enne arrestato per evasione dai domiciliari

Published

on

Continue Reading

Cronaca

Emergenza Ucraina: piattaforma per richiedere il contributo di sostentamento

Published

on

E’ disponibile dal 29 aprile La piattaforma del Dipartimento della Protezione Civile https://contributo-emergenzaucraina.protezionecivile.gov.it, che permette alle persone in fuga dall’Ucraina di richiedere il contributo di sostentamento. Il contributo è destinato a chi ha presentato domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea ed ha trovato una sistemazione autonoma anche presso parenti, amici o famiglie ospitanti.

Il sostegno può essere richiesto entro il 30 Settembre 2022 e viene riconosciuto per un massimo di tre mesi dalla data riportata sulla ricevuta di presentazione della domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea. In base al periodo trascorso tra la domanda e la richiesta di contributo, può essere riconosciuto per una quota mensile, per due quote mensili o per l’intero ammontare.

Il settore Servizi Sociali del Comune di Rieti ha fornito precise indicazioni per poter richiedere il contributo di sostentamento previsto dall’Ordinanza di Protezione Civile. Per richiedere il contributo sulla piattaforma è necessario il Codice Fiscale, un numero di cellulare e una e-mail. Il sostegno economico è di 300 euro mensili (per un massimo di tre quote) e prevede un’integrazione di 150 euro al mese per ciascun minore di 18 anni, erogata al genitore o all’adulto che sia riconosciuto tutore legale, purché abbia presentato domanda di soggiorno per protezione temporanea. La somma sarà erogata in contanti presso un qualsiasi ufficio di Poste Italiane presente in Italia.

Continue Reading

Cronaca

Montopoli, arrestato 50enne per porto abusivo d’armi

Published

on

Continue Reading