Connect with us

Economia

Rieti resiste all’effetto Covid: ecco l’indagine di UnionCamere

Published

on

Secondo quanto emerge dall’analisi realizzata dal Centro Studi Tagiacarne e UnionCamere, con una perdita del valore aggiunto pari all’1,7% di Viterbo e al 4% di Rieti, l’alto Lazio si distingue a livello nazionale per la miglior tenuta economica dagli effetti pandemici. Il valore aggiunto pro-capite per la provincia viterbese è pari a 19.331,03 euro, mentre quello per il territorio reatino è 17.271,63 euro.

LO STUDIO – Secondo il Rapporto, il Covid ha rimescolato la geografia dello sviluppo italiano con tutte le province che chiudono il 2020 con il segno meno davanti al dato sul valore aggiunto. A soffrire di più sono le aree a maggiore vocazione industriale, in particolar modo dove insistono i sistemi della moda e della cultura, e quelle a più elevata presenza di piccole imprese. Sul fronte opposto, pur in un contesto di generale contrazione, migliore capacità di resilienza hanno invece mostrato le che hanno una elevata concentrazione di imprese che investono nel green o che sono caratterizzate da una forte importanza della Blue economy e quelle con una più elevata incidenza della Pubblica Amministrazione.

Continue Reading

Economia

Consumo beni durevoli: Rieti sopra la media regionale

Published

on

Continue Reading

Economia

Consorzio Sociale RI/1: ammessi 8 progetti finanziati dal PNRR

Published

on

Continue Reading

Economia

Movimprese, nel Reatino -29 imprese nel trimestre 2022

Published

on

Continue Reading