Connect with us

prima pagina

Scioperano gli studenti del polo didattico a Passo Corese. Doppi orari di ingresso e trasporti le motivazioni

Published

on

Ieri primo sciopero a poco meno di un mese dall’inizio delle lezioni. A protestare gli studenti del polo didattico di Poggio Mirteto, che anche oggi non entreranno a scuola.

I MOTIVI DELLO SCIOPERO – Al Gregorio da Catino due i motivi che hanno portato allo sciopero: gli orari d’ingresso a scuola e i trasporti. I doppi orari, dalle 8 alle 13,50 e dalle 9.40 alle 15.10 con i ragazzi che sostengono sia pesante per molti di loro, affrontare i doppi turni e soprattutto gestire le coincidenze per il rientro a casa e i trasporti con gli autobus che, spesso arrivano in ritardo. Per gli autobus Cotral sono stati modificati gli orari e tanti studenti si sono visti costretti a chiedere permessi di entrata posticipata e di uscita anticipata proprio per poter prendere gli autobus per rientrare a casa e non rimanere a piedi. Da qui lo sciopero, organizzato via messaggi tra i ragazzi che stanno cercando una soluzione da proporre alla scuola e al responsabile di Cotral con cui hanno avuto un confronto.

SI CERCA UNA SOLUZIONE UNANIME – Sembra che si sia arrivati ad una soluzione e da lunedì dovrebbe esserci il cambiamento per gli orari delle corse proprio come richiesto dagli studenti. Intanto oggi tutti fuori dal liceo per cercare di trovare una soluzione definitiva anche in merito ai doppi orari con i ragazzi che si stanno mettendo in contatto anche con altre scuole della provincia per muoversi insieme

Continue Reading

Ambiente

Oggi, 20 maggio, è la Giornata mondiale delle api

Published

on

Continue Reading

prima pagina

Amatrice, cittadinanza onoraria alla Croce Rossa Italiana

Published

on

Continue Reading

Asl Rieti

Asl in Piazza. Week end dedicato alla prevenzione oncologica

Published

on

Il 21 e il 22 maggio si svolgerà a Rieti e Cittaducale “Asl in piazza”, un evento organizzato dalla Asl di Rieti dedicato alla prevenzione oncologica che si rivolge alle donne nella fascia di età 50 – 74 anni per la prevenzione del tumore della mammella, alle donne nella fascia di età 25 – 64 anni per la prevenzione del tumore del collo dell’utero e alle donne e agli uomini nella fascia di età 50-74 anni per la prevenzione del tumore del colon retto. Un week end interamente dedicato alla prevenzione e alla sensibilizzazione con consulti e visite gratuite.

LA PRIMA GIORNATA — La prima giornata si svolgerà sabato 21 maggio a Rieti, in piazza Vittorio Emanuele II dalle ore 9:00 alle ore 18:00. La seconda giornata domenica 22 maggio dalle ore 9:00 alle ore 16:00 a Cittaducale in piazza del Popolo.  Grazie ad un poliambulatorio mobile di oltre 100 metri quadrati fornito di spazi dedicati all’attesa e di sale visita, i professionisti della Asl di Rieti e del coordinamento screening aziendale eseguiranno gratuitamente con prenotazione sul posto consulti ed ecografie mammarie, il test HPV, il Pap Test e la prenotazione degli screening oncologici della mammella e del colon retto con la distribuzione del test dedicato.   

LA DESK RECEPTION — La struttura mobile è inoltre fornita di un desk reception per l’accettazione e l’accoglienza dei cittadini, presso il quale verrà distribuito il materiale informativo sull’offerta screening oncologici della Asl di Rieti, attiva tutto l’anno su tutto il territorio della provincia di Rieti. 

Continue Reading