Connect with us

Cronaca

Incidente a Posta: un uomo investe la figlia con il trattore, la donna morta sul colpo

Published

on

Un paese, quello di Posta, colpito da una tragedia che ha lasciato sconvolti gli abitanti. L’incidente è avvenuto in una frazione a pochi chilometri dal comune. Una donna di 38 anni è stata travolta dal trattore alla cui guida si trovava il padre.

LA DINAMICA – Erano passate da poco le 19 ed era già l’imbrunire quando il 67enne è uscito dal suo terreno con il trattore carico di rotoli di balle e si è immesso in una strada sterrata, particolarmente stretta, delimitata da ambo i lati da una rete metallica. L’uomo probabilmente non ha visto la figlia che camminava sul ciglio della strada con la donna che avrà pensato che lo spazio era sufficiente per far passare anche il mezzo agricolo. Ma purtroppo è stata invece travolta e uccisa sul colpo dal trattore. E’ stato proprio l’uomo, sotto choc, a chiamare i soccorsi, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della figlia. Sul posto i carabinieri di Cittaducale e Borbona che hanno effettuato i rilievi per cercare di ricostruire quanto accaduto anche se, da subito, è stato confermato che si è trattato di un tragico incidente.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO – Il sindaco Achille Pacifici, arrivato anch’egli sul posto ha parlato di un paese sconvolto per quanto accaduto. Probabilmente dall’Amministrazione verrà indetta una giornata di lutto cittadino.

Continue Reading

Cronaca

25enne arrestato per evasione dai domiciliari

Published

on

Continue Reading

Cronaca

Emergenza Ucraina: piattaforma per richiedere il contributo di sostentamento

Published

on

E’ disponibile dal 29 aprile La piattaforma del Dipartimento della Protezione Civile https://contributo-emergenzaucraina.protezionecivile.gov.it, che permette alle persone in fuga dall’Ucraina di richiedere il contributo di sostentamento. Il contributo è destinato a chi ha presentato domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea ed ha trovato una sistemazione autonoma anche presso parenti, amici o famiglie ospitanti.

Il sostegno può essere richiesto entro il 30 Settembre 2022 e viene riconosciuto per un massimo di tre mesi dalla data riportata sulla ricevuta di presentazione della domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea. In base al periodo trascorso tra la domanda e la richiesta di contributo, può essere riconosciuto per una quota mensile, per due quote mensili o per l’intero ammontare.

Il settore Servizi Sociali del Comune di Rieti ha fornito precise indicazioni per poter richiedere il contributo di sostentamento previsto dall’Ordinanza di Protezione Civile. Per richiedere il contributo sulla piattaforma è necessario il Codice Fiscale, un numero di cellulare e una e-mail. Il sostegno economico è di 300 euro mensili (per un massimo di tre quote) e prevede un’integrazione di 150 euro al mese per ciascun minore di 18 anni, erogata al genitore o all’adulto che sia riconosciuto tutore legale, purché abbia presentato domanda di soggiorno per protezione temporanea. La somma sarà erogata in contanti presso un qualsiasi ufficio di Poste Italiane presente in Italia.

Continue Reading

Cronaca

Montopoli, arrestato 50enne per porto abusivo d’armi

Published

on

Continue Reading